«

»

Dic 24

Migliori posizioni per fare il rimming (leccare il culo)

Come si fa a leccare il culo e procurare piacere? Ecco una guida al rimming o anilingus, il sesso orale alternativo al sesso anale che fa impazzire allo stesso modo!

donna lecca il culo a uomo

Come suggerisce il nome l’anilingus, è una pratica di sesso orale che consiste nel procurare piacere stimolando l’ano con la lingua, ma anche la bocca e i denti, per questo motivo esso è anche noto come sesso anale orale o nel linguaggio comune come rimming

. Il piacere proveniente dalla pratica dell’anilingus è fondamentalmente dovuto alla zona interessata: il buco del culo! Come molti ben sapranno, l’ano è una forte zona erogena, grazie alle diverse terminazioni nervose di cui è composto. Durante l’anilingus, il partner che viene stimolato si definisce passivo, contrariamente l’altro è definito attivo; solitamente l’anilingus è considerato come preliminare ed è il primo passo da compiere per chi vuole provare una vera e propria penetrazione anale senza sentire molto dolore. C’è da specificare che l’anilingus non si riduce solo all’introduzione della lingua nell’ano, ma è un insieme di varie tecniche di stimolazioni che comprendono anche baci e leccatine.

Migliori posizioni per praticare il rimming

Come per ogni pratica sessuale, anche per l’anilingus ci sono diverse posizioni che ne aumentano la carica libidica, le alluse posizioni sono tre e comprendono:

Pecorina: il partner passivo è a quattro zampe, e il partner attivo esegue l’anilingus da dietro.

Missionario: il partner passivo è sulla schiena con le ginocchia verso il petto, e con una sorta di supporto (come un cuscino) sotto i loro fianchi per il comfort e per alzare le natiche. Con l’ano del partner ben esposto, il partner attivo si inginocchia tra le gambe del passivo ed esegue l’anilingus.

69: il partner passivo può sdraiarsi sul partner attivo nella posizione del missionario, con le gambe sollevate in alto, dalla parte anteriore cosi il partner attivo può sollevare le natiche e praticare l’anilingus nell’ano ben esposto.

E’ bene precisare che comunque l’anilingus non veicola la trasmissione di HIV ma comunque può portare alla trasmissione di malattie batteriche, dato il diretto contatto con il retto, zona adibita all’espulsione di feci.

1 comment

  1. Luke

    Provato ieri sera e mentre mia moglie mi leccava il culo con la mano mi masturbava…
    Bellissimo ed eccitante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>