«

»

Mar 26

Masturbarsi e provare il massimo piacere, ecco come fare

Le regole per una masturbazione perfetta

ragazzo che si masturba vicino la porta

Capitano i periodi di magra in cui non si trova una figa manco a pagarla oro, quindi ci si deve affidare per forza al sesso solitario, ovvero la masturbazione. Molti uomini, però, non danno importanza alle seghe, convinti che siano solo un atto per sfogare i propri istinti sessuali. Come in tutto, se fatta bene al masturbazione porta dei vantaggi notevoli, come il miglioramento dell’umore, effetto antistress e, dal punto di vista fisico, è un buon allenamento per migliorare le proprie prestazioni sessuali. Di contro, se fatta con insistenza porta ad avere irritazioni nella zona, nonché traumi che possono compromettere le scopate future.

Ecco perché chi vuole farsi la sega perfetta deve per forza seguire cinque regole d’oro. Ecco quali sono.

Prima regola per farsi una sega perfetta è quello di passare un paio di minuti in relax. Si può fare uan doccia, oppure sdraiarsi sul letto, belli comodi, in modo che qualunque tensione abbandoni il proprio corpo. Immaginate cosa succederebbe se si è incazzati e si iniziasse a farsi una sega con foga? Povero pisello! E comunque, se si è arrabbiati o con pensieri, non ci si eccita e quindi, non si alza. Dopo essersi rilassati, ci si può eccitare come più si aggrada, per esempio guardando un film hard o qualche immagine.

Secondo consiglio: spogliarsi completamente. CI si deve sentire liberi di muoversi. Bisogna imporsi di rimanere nudi, fuori dalle coperte, in modo da sentirsi liberi. Se ciò non è possibile, ci si può denudare a metà, togliendosi pantaloni e mutande/boxer, o abbassandoli fino alle caviglie.

La curiosità deve prendere il sopravvento. Non ci si deve fossilizzare in un solo movimento, bisogna sperimentare varie tecniche, e ancor meglio, cercare di coinvolgere tutto il corpo. La funzione di ciò? Provare orgasmi multipli. Un esempio significativo: toccarsi e massaggiarsi i capezzoli, poi l’ano e le labbra, accarezzandosi prima i testicoli, poi il proprio cazzo. Provare per credere.

Per masturbarsi bisogna aprire la mente. Niente pregiudizi, in fondo, è una pratica intima, nessuno saprà cosa si farà dietro la porta chiusa. Si vuole provare ad usare un sex toys particolare? SI può fare!

Proprio per questo, non bisogna reprimere i gemiti, anzi! Gemere durante la masturbazione aiuta ad aumentare il piacere. Se si vuole, si può mettere in sottofondo un film porno e concentrarsi sui suoni.

2 pings

  1. Film porno gratis nelle vecchie cabine telefoniche a New York | Foto e video sexy gratis - Sito Sexy

    […] per tutti, visto che le cabine di New York sono meta costante di barboni e ragazzini che si fanno le seghe gustandosi dei film porno totalmente gratuiti. Si poteva entrare e vedere il ragazzino di […]

  2. Mostra I didn’t Ask for This: a Lifetime of Dick Pick. Foto di cazzi in tiro non richiesti | Foto e video sexy gratis - Sito Sexy

    […] amica o nipote, apre la foto e si ritrova un palo (forse anche ritoccato con Photoshop), oppure uno che si fa una sega, o una sborrata in diretta. Per molte sono solo scherzi, ma se la cosa diventa insistente, ecco che […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>