«

»

Mar 06

Come convincere una donna a fare sesso anale

anale è il sogno proibito di molti uomini. Se si è amanti del genere ma la donna non vuole, si può convincerla. Ecco come.

 sesso anale troia

 

Ormai lo sanno tutti cosa sia il sesso anale: per fare un riassunto veloce, si esplora un orifizio diverso da quello originale. Gli uomini impazziscono perché, inconsciamente, hanno il potere sulla donna, la dominano e soprattutto possono vedere mentre la penetrano, a differenza della tradizionale. Si sa che gli uomini, in quei momenti, vogliono subito passare al sodo e lasciare da parte i romanticismi.

L’uomo è il dominatore, mentre la donna è sottomessa: è un concetto che proviene dall’età primitiva e, perché no, la posizione richiama anche la riproduzione animale, quindi è anche un ritorno allo stato selvaggio, senza inibizioni e senza pudore. E, per ultimo, alcuni uomini la prediligono perché, a loro dire, il buco del culo è più stretto, e li fanno venire meglio che penetrando la vagina.

 

D’altro canto, ci sono uomini che non ne vogliono sentire parlare, ma soprattutto sono le donne che hanno mille timori a praticarlo. Ci sono due motivi in particolare: la paura di provare dolore e sentirsi degradate e svalutate. Se ci si ferma a pensare, infatti, non sono molte che ammettono subito di averlo praticato, un po’ perché quasi sempre è una esperienza brutta, e perché si vergognano e basta.

 

Quindi, come convincerla a dare il culo? Ecco alcuni consigli. Prima cosa, cercare di non insistere, mai, specie se si ha poca confidenza. La pratica richiede una conoscenza più ampia, in quanto lei deve avere completa fiducia in lui. La parola chiave avere pazienza.

Finalmente, ci sono alcune brecce nei suoi muri, anche se non sono ancora demoliti? Per convincerla in maniera graduale, si può provare, durante le coccole o durante la penetrazione normale, si metterle, con delicatezza, un dito proprio nell’ano, per poi passare a un vero e proprio massaggio, e a penetrarla con due dita. Lo scopo è quello di farle rilassare i muscoli dell’ano. Ma attenzione: se sente dolore o fastidio, smettere subito.

Lei, inaspettatamente, sembra cedere? Allora è il momento di scegliere la posizione adatta. Ebbene sì, esistono le posizioni per il sesso anale, e la più facile e delicata per i principianti è quella dove lei si sdraia su un fianco e tiene piegate le gambe a novanta gradi, mentre lui si posiziona alle sue spalle. Anche la location può essere stimolante e rilassante allo stesso tempo: si può iniziare a giocherellare in doccia o in vasca e poi terminare il rapporto in camera da letto. Sicuramente, se si seguono questi consigli, non sarà la prima e l’ultima volta che si proverà questa esperienza!

 

1 ping

  1. Sesso anale, le migliori posizioni per godere mentre si incula | Foto e video sexy gratis - Sito Sexy

    […] aver convinto lei che il sesso anale può essere un piacevole diversivo, bisogna fare in modo che non sia la […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>