«

»

Dic 01

Sesso fra anziani in pubblico davanti ad un bar, denunciati

Vecchi che fanno sesso: 70 anni lui, 60 lei, incuranti dell’età, i due anziani hanno scopato in pubblico, ma si sono beccati una denuncia per atti osceni

sesso fra anziani in pubblico 2

Questa storia ha dell’incredibile e credo che abbia anche un lato saggio e romantico insieme, della serie non conta quanti anni hai, ma se vuoi puoi farlo. Peccato che i protagonisti di questa storia, ossia due vecchietti, non hanno calcolato bene i rischi prima di lasciarsi andare ai bollenti spiriti. Partiamo dall’inizio: era una tranquilla serata per i due piccioncini, ma complice l’alcol, la voglia di fare sesso e lo sprezzo del pericolo, lei ha iniziato a toccare lui, per poi finire con fargli un pompino da guinness. Peccato che alcuni passanti si sono accorti di ciò che stava succedendo e hanno chiamato i Carabinieri che hanno dovuto denunciare i due per atti osceni. E , sono convinta, a malincuore.

Il luogo è Santa Croce sull’Arno e i protagonisti sono due pensionati, 70 anni lui e 60 lei, lui di Pistoia, lei di Castelfranco di Sotto. Si conoscono da anni, e quel giorno lui è andata a prenderla a casa. A tarda notte, dopo aver bevuto, hanno deciso di uscire a comprare le sigarette, e la serata ha cambiato direzione.

Fermati davanti a un bar, prima hanno preso le sigarette del distributore automatico. Non si è capito se la scusa del sesso orale è stata che alcuni spiccioli siano caduti per terra o altro, fatto sta che lei si è inginocchiata e ha tirato fuori il pacco a lui, spompinandolo per bene e con foga. E nel bar c’era ancora gente, perché era ancora aperto. Finito il tutto, i due sono entrati al bar barcollando, chiedendo di cambiare dei soldi, e continuando le effusioni spinte davanti alla barista.


La donna ha perso la pazienza e ha intimato ai due di uscire, ma sono volate parole grosse sia dall’una e dall’altra parte. Poi, la vecchietta è pure scivolata battendo la testa e rompendo uno dei fanali dell’auto della barista, svenendo sul colpo. Soccorsa subito al 118, avrà solo contusioni e i postumi della sbornia. Ma questo non ha risparmiato la denuncia, perché l’esibizione hard è stata compiuta in presenza di minori.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>