«

»

Giu 28

Il bodypainting di Andressa Urach per Cristiano Ronaldo (video senza censure)

Modella con le tette grandi si fa un sexy bodypainting (disegno sulla pelle) in onore di Cristiano Ronaldo ai 2014

bodypainting andressa urach

Ecco come la reporter, modella e presentatrice Andressa Urach accoglie la nazionale del Portogallo in Brasile: facendosi disegnare addosso la maglie del Portogallo e mostrandosi in topless. Si dice che il suo obiettivo fosse quello di far sentire a proprio agio la squadra, personalmente io con una sventola seminuda così mi sarei sentito davvero a mio agio, ma sotto a questa “scandalosa” ripresa si cela tutt’altro obiettivo. A quanto pare lo scopo del bodypainting di Andressa Urach era quello di attirare su di sé l’attenzione del giocatore Cristiano Ronaldo (maglia numero 7, come quella disegnata sul petto, o più che altro sul seno, della giornalista) perché si vocifera che tra di loro in passato ci fu un flirt, magari riuscendogli pure a strappare un’intervista. Purtroppo ha finito per attirare su di sé solo i fotografi..

Mi dispiace che non sia riuscita nel suo intento, che probabilmente non si limitava solo a strappargli una semplice intervista, perché con una provocazione del genere quasi sicuramente gli avrebbe voluto strappare proprio i vestiti di dosso e divertirsi con lui! Però sono anche felice perché ho avuto modo di ammirare una donna meravigliosa: sicuramente la giornalista più sexy, bona e bella che abbia mai visto!

Un seno davvero da favola, peccato che non ci abbia potuto far vedere il resto! A tutti sarebbe piaciuto ancora di più..

 

 

1 ping

  1. Body painting sexy: donna nuda cammina a New York (video) | Foto e video sexy gratis - Sito Sexy

    […] Il bodypainting di Andressa Urach per Cristiano Ronaldo (video senza censure) | Foto e video sexy gr… su Foto in topless di donne rifatte: Sable Holiday […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>